Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





Arezzo capitale dell’agriturismo

Dal 12 al 14 di ottobre Arezzo diventerà la capitale dell’agriturismo e delle vacanze in campagna nello spazio degli stand fieristici Fiere e Congressi. Anche quest’anno infatti Arezzo ospiterà AgrieTour, il Salone Nazionale dell'Agriturismo, appuntamento da non perdere non solo per gli operatori del settore, ma anche per gli appassionati e per quelli che amano trascorrere le vacanze al contatto della natura.

Non solo agriturismo, quindi, ma anche un nuovo concetto di vacanza alternativa legata al rispetto dell’ambiente e alla ricerca di tutto ciò che è naturale. Un fenomeno, quello dell’agriturismo, che ormai si puo’ definire di massa, che muove ogni anno circa mille milioni di euro e che coinvolge quasi 2mila strutture sparse in tutte le regioni italiane. Tutti i territori delle regioni italiane saranno presenti al salone con le loro offerte, ma anche con le attrezzature necessarie da proporre a chi vuole iniziare una nuova attività o a chi invece si vuole solo rinnovare. Naturalmente ci saranno convegni, seminari tematici e approfondimenti e soprattutto al seminario sulle strategie di comunicazione, verrà dedicata particolare attenzione: si cercherà soprattutto di  trovare i messaggi e gli strumenti più adatti per raggiungere un’adesione positiva del prodotto sul mercato e anche cosa viene percepito dai consumatori. Per il terzo anno consecutivo, poi, ci sarà ''AgrieTour Bimbi'', un intero padiglione dedicato alla scoperta della campagna e della natura da parte dei più piccoli, ma anche Agriener, al secondo anno consecutivo, il salone nel salone dedicato al mondo delle energie da fonti rinnovabili.

Ma la vera novità di quest’anno sarà sicuramente Api@tour, l’esposizione di un settore complementare a quello dell’agriturismo, l’apicoltura; sicuramente un appuntamento da non perdere per tutti gli apicoltori sempre alla ricerca di soluzioni innovative, tecniche ed operative per l'allevamento e la cura delle api, la produzione, la trasformazione e il confezionamento dei prodotti dell'alveare. Api@tour prevederà una sezione didattica e conoscitiva, una sala degustazione, un programma di convegni e una mostra di esibizione di tutti i prodotti dell’apicoltura e di tutti le tecnologie ed i macchinari necessari alla produzione. L’aspetto enogastronomico verrà curato particolarmente come tutti gli anni anche con il Campionato della Cucina Contadina, dove una giuria selezionatissima di giornalisti del settore dovrà giudicare il piatto migliore fra quelli proposti e preparati da cuochi provenienti da strutture di tutta Italia con ricette tradizionali. La giornata di sabato 13 ottobre sarà dedicata alle tecnologie di trasformazione dei prodotti agroalimentari, sezione particolarmente adatta alle piccole produzioni tipiche di un agriturismo.




Galleria fotografica

vacanze in campagna
vacanze in campagna

Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!