Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





Esplorare il Gargano
Esplorare il Gargano

Esplorare il Gargano seguendo le vecchie Mulattiere

Se desideri vivere una vacanza fra storia, arte e cultura, nel Gargano troverai tutto ciò che fa per te grazie ai suoi meravigliosi centri storici e borghi antichi. Fra i tanti itinerari nel Gargano, il più apprezzato dai turisti è senza dubbio quello che ti porterà alla scoperta dei numerosi centri abitati dell’antichità, ancora oggi popolati e ammirati.

In questo itinerario sul Gargano si parte da una città simbolo di questo stupendo angolo della Puglia, ossia Vico del Gargano, recentemente inserito nella lista dei Borghi più belli d’Italia. Qui potrai passeggiare  nelle viuzze strette ammirando le case in pietra e raggiungere a piedi i quartieri medievali Civita, Terra e Casale dove potrai visitare anche il Castello di Federico II, il Palazzo della Famiglia della Bell e l’antichissimo tappeto Maratea.

Verso il mare invece possiamo trovare Vieste, il cui centro storico è in grado di regalare suggestivi scorci, fra archi affacciati sul mare, scale ripide in pietra e le case dei pescatori basse e dipinte di bianco, ancora come una volta. Qui potrai ammirare la Cattedrale di Vieste e l’imponente Castello di Federico II di Svevia.

Questo insolito viaggio nel Gargano ci porta poi a Monte Sant’Angelo, il cui centro storico, denominato palude, presenta case basse e a schiera  affacciate su stradine strette e vicoli ciechi. Fra i tanti itinerari nel Gargano troviamo anche quelli che ti faranno scoprire i meravigliosi castelli storici della zona. Da vedere prima di tutto il Castel Fiorentino, nel territorio di Torremaggiore, dove morì Federico II. Stupendo anche il castello di Monte Sant’Angelo, costruito su uno sperone di roccia affacciato sul mare. Fra queste mura si consumò l’amore immortale fra  Federico II e la Contessa Bianca Lancia di Torino, e dalle finestrelle della torre principale si gode di una vista mozzafiato.
Altri due castelli antichissimi da visitare sono quello di Manfredonia, voluto da Manfredi di Sicilia, con un museo archeologico ricchissimo di reperti e il castello di Lucera famoso per le sue imponenti torri e la cinta muraria che lo rendeva inespugnabile.
Uno dei più belli è senza dubbio il castello di Vico del Gargano, costruito su un promontorio e immerso nel verde, si trova in una paesino che è stato nominato tra i Borghi più belli d’Italia.

Sono tanti dunque gli itinerari nel Gargano che ti aiuteranno a conoscere questo promontorio meraviglioso diviso fra natura, cultura e storia. Passeggiando per i corridoi dei suoi castelli e affacciandoti dalle grandi torri potrai scoprire la magia del Medioevo e la bellezza del Gargano.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!