Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





visura catastale
visura catastale

Informazioni dettagliate sulla visura catastale

Tra i documenti che si possono richiedere al Catasto, o a siti autorizzati, la visura catastale è uno dei principali. Ma cos’è una visura catastale? E’ un documento che serve a reperire dati identificativi inerenti i beni immobili, fabbricati e terreni, e i relativi proprietari. Difatti tramite la visura è possibile sapere a chi appartiene un determinato immobile o se una persona specifica è proprietaria di qualche bene di categoria. Solitamente il documento viene appunti rilasciato dal catasto ed è utile a conoscere il reddito imponibile sia di una persona fisica che di una persona giuridica che risulta titolare di beni immobili.

In questo caso quindi la visura risulta indispensabile per calcolare imposte e tasse su di un bene immobile come l’imu. Difatti quest’ultimo richiede la rendita catastale che possiamo reperire appunto mediante la visura catastale. Dal punto di vista dell’immobile la visura contiene l’identificativo catastale, formato a sua volta da: comune catastale, sezione amministrativa per i soli fabbricati, sezione censuaria per i soli terreni, sezione urbana per i fabbricati, foglio, particella, denominatore, subalterno. Il comune catastale fa riferimento al confine comunale tra l’immobile.

All’interno della visura catastale sono presenti inoltre i dati identificativi del proprietario, o di proprietari di quest’ultimo, e il legame che lo unisce al bene. Nelle visure catastali troviamo qualche lieve differenza in base a se si tratta di un immobile o di un terreno ma la maggior parte dei dati risultano comuni a entrambi.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!