Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





imparare l\'inglese
imparare l\'inglese

A Malta, fuori stagione, per imparare l'inglese

In tutte le scuole i ragazzi si stanno preparando alle vacanze pasquali. Queste saranno le ultime vacanze prima di affrontare le fatiche finali di fine anno scolastico. Poi finalmente arriverà l'estate e quindi per tutti le agognate vacanze. Molti iniziano già ora a fantasticare sui programmi di vacanze estive. Da alcuni anni a questa parte una delle vacanze più gettonate dai ragazzi è la vacanza studio per imparare una lingua straniera. Oggi i ragazzi sono ben consci dell'importanza dell'insegnamento della lingua inglese, sia per usi ludici (computer, giochi e musica) che per un possibile utilizzo lavorativo futuro. Oggi infatti è impensabile presentarsi ad un colloquio magari ostentando un inglese scolastico e quindi è giocoforza attrezzarsi e darsi da fare con iniziative personali come frequentare dei corsi di lingue all'estero. Fra l'altro la lingua inglese potrebbe proprio servire a sostenere e superari i temuti e famigerati quiz di ingresso nelle varie università. Tornando alle vacanze studio andiamo a vedere quali sono le mete più rinomate. L'inghilterra e l'Irlanda rimangono fra le più gettonate ma un luogo piccolo e sperduto nel Mediterraneo si fa strada e prende più piede fra i giovani: la bellissima e affascinante isola di Malta. Ormai migliaia di giovani (e meno giovani) ogni anno scelgono di fare delle vacanze studio a malta. Perchè scegliere proprio malta? Sicuramente uno dei motivi più interessanti è la posizione geografica che permette di avere delle belle giornate assolate e con alte temperature per gran parte dell'anno. Un altro motivo è l'abbordabile costo dei trasporti aerei; oramai è possibile acquistare dei voli andata e ritorno per malta a dei prezzi abbordabilissimi. Comunque il motivo maggiore per cui l'isola di malta sta diventando la capitale delle vacanze studio di inglese è sicuramente la qualità delle scuole. Oramai non si tratta di luoghi dove seguire, seduti nei banchi noiose lezioni di lingue ma vere e proprie strutture di aggregazione dove ragazzi provenienti da tutte le parti del mondo convivono per una o due settimane riuscendo così non solo ad imparare al meglio una lingua straniera ma ad acquisire una visione del mondo più aperta e curiosa. Insomma...una vera e propria esperienza di vita di gruppo.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!