Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





Cercare lavoro a Roma
Cercare lavoro a Roma

Cercare lavoro a Roma

In questo momento di crisi trovare un lavoro è diventato molto complicato soprattutto per i ragazzi che, terminati gli studi, si accingono a cercarne uno ma spesso senza risultati. I requisiti fondamentali sono quasi sempre gli stessi e molte volte si incontrano incoerenze da parte di alcune aziende come la richiesta di “apprendisti con esperienza”.

Molti anni fa si emigrava dal sud verso il nord dell’Italia in cerca di un posto di lavoro, poi verso l’estero e ora come ora sono molti i ragazzi che terminata l’università optano per trovare un lavoro, seppur umile, in un altro Paese dell’Unione Europea.

Tutto questo ha fatto si che cominciasse il fenomeno della “fuga di cervelli”. Sono moltissimi i ragazzi laureati, con voti altissimi che hanno deciso di emigrare e creare una carriera fiorente in altri Paesi. Trovare un lavoro è diventato molto complicato non solo per i ragazzi, ma anche per persone più mature, che a causa dei tagli del personale fatti da moltissime società sono state licenziate e/o messe da parte per dare spazio a solo poche persone.

Dove e come cercare

Molti sono i lavori che richiedono competenze specifiche, e senza di esse non è possibile accedere nemmeno ai colloqui iniziali, ma alcune volte è possibile trovare dei cosiddetti “lavoretti” che permettono ai ragazzi di fare un po’ di esperienza.

È importante compilare il proprio curriculum interamente e dettagliatamente, accompagnarlo se necessario con una lettera di presentazione, ben stilata e che spieghi in modo preciso le proprie capacità.

Ci sono grandi aziende, che riescono ad accedere a lavori pubblici tramite gare d’appalto Roma, e che per questo motivo hanno bisogno di personale da impiegare per svolgere al meglio il proprio lavoro e poter essere ricontattate in un secondo momento per altri lavori imponenti e importanti.

Molti dicono che il lavoro c’è, bisogna solo saper cercare. In alcuni casi questa affermazione può risultare veritiera, ma in ogni caso bisogna fare i conti con la dura realtà del nostro Paese e subire ingiustizie per far sì che altri, magari con meno competenze, riescano ad aggiudicarsi il posto di lavoro ambito.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!