Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





convertire pdf in word
convertire pdf in word

Da Pdf a Word: consigli e metodi

Avete appena scaricato un documento Pdf e volete copiarne e modificarne il contenuto? Lasciate stare perché il contenuto di un file in formato Pdf non è modificabile direttamente. Il PDF, acronimo di Portable Document Format, è un formato della adobe Systems nato nel 1993 per la creazione e gestione di documenti contenenti sia testo che immagini. L'aspetto rivoluzionario di questo formato consiste nel fatto che può essere visualizzato indipendentemente dal software o dall'hardware usato per crearlo o visualizzarlo. Un aspetto che ha rivoluzionato il modo di gestire tutti i documenti, soprattutto i documenti più importanti prodotti e gestiti negli ambienti di lavoro. Con questo formato è stato superato un grande problema, quello della incompatibilità dei documenti tra piattaforme diverse. Molto spesso, un file creato su un pc con un determinato programma, era difficile da visualizzare su un computer diverso e con un altro editor. I file venivano aperti ma visualizzavano caratteri incomprensibili rendendo il documento inutilizzabile.

Il formato Pdf è un formato che non si può modificare. Il suo contenuto è bloccato e può essere protetto sia in fase di apertura e da operazione sul testo come la funzione “copia e incolla”.

Vediamo allora come procedere se si vuole editare il contenuto di un file Pdf.

Per prima cosa occorre vedere se il file è protetto da qualche password. In questo caso è necessario utilizzare dei tool appositi che individuano la password e permettono l'apertura del file che ci interessa. Una volta aperto, selezioniamo tutto il contenuto, o parte di esso, per poi copiarlo. Apriamo Word o il Writer di Open Office, creiamo un nuovo documento di testo e incolliamo il testo copiato precedentemente. A questo punto sarà possibile modificare a piacimento il nostro file.

Esistono dei tool che permettono di convertire Pdf in Word in pochi istanti e senza dover fare tutti questi passaggi. Si tratta di strumenti chiamati Pdf converter, o Pdf creator, che sono essenzialmente di due tipi: online e offline.

I convertitori di Pdf online sono facilmente reperibili dopo una breve ricerca su un qualsiasi motore. Di solito si apre una pagina con due campi. Nel primo occorrerà selezionare il file Pdf da convertire. Nel secondo, invece, andrà inserita la mail in cui si desidera ricevere il link per il download del file convertito.

A differenza dei tool di conversione online, quelli da installare sul pc richiedono sia di selezionare il file da convertire, sia il nome e la destinazione del file in output. Non richiedono l'invio di file in rete, quindi assicurano una maggiore privacy e protezione dei nostri documenti, e garantiscono una qualità di conversione maggiore rispetto ai tool online.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!