Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





Recupero dati hard disk
Recupero dati hard disk

Recupero dati hard disk: il servizio di RecoveryFile

Il recupero dati hard disk è una delle attività principali di RecoveryFile, azienda con sede a Roma che - però - interviene su dispositivi provenienti da ogni parte d'Italia grazie alla collaborazione con un corriere espresso. Ci si può affidare a questa realtà avendo la consapevolezza di fare riferimento a professionisti seri, che possono contare su una lunga esperienza nel settore e su una competenza consolidata sul campo, ma soprattutto sulla possibilità di usufruire di tecnologie avanzate.

Grazie al ricorso a software all'avanguardia e a strumenti hardware innovativi, il team di lavoro riesce a intervenire su qualsiasi hard disk, senza differenze tra le marche (da Toshiba a Hitachi, passando per Verbatim) e tra i modelli: che si tratti di un disco fisso recente o di un disco fisso più datato, l'esito sarà comunque positivo, e il ripristino delle informazioni perdute andrà in porto con successo.

Recupero dati hard disk: tutti i casi

I motivi per cui un hard disk può smettere di funzionare e, di conseguenza, non consentire più l'accesso alle informazioni ivi contenute sono tanti, potenzialmente infiniti, e ciò nonostante le precauzioni che si possono adottare sia al momento della realizzazione dei dischi sia al momento dell'utilizzo. A volte, per esempio, basta una semplice caduta per provocare un danno che, almeno in apparenza, sembra impossibile da riparare; altre volte, il disco potrebbe entrare in contatto con l'acqua, e quindi non essere più utilizzabile.

Oppure potrebbe verificarsi un urto, o un colpo; senza sottovalutare fenomeni come gli sbalzi di tensione e i corti circuiti, con l'improvvisa sospensione di corrente che potrebbe fulminare i dispositivi elettronici. In ognuna di queste circostanze, comunque, il team di lavoro di RecoveryFile è in grado di intervenire in maniera istantanea ed efficace per provvedere al recupero dati hard disk. In molti casi, le operazioni vengono eseguite in una camera bianca di proprietà, con tanto di cappe Hepa e filtri grazie ai quali l'aria viene purificata tramite flussi laminari: l'obiettivo è quello di avere a che fare con un ambiente che sia il più possibile asettico e sterile, in modo tale che i dischi fissi, nel momento in cui vengono aperti, non corrano il rischio di entrare in contatto con particelle esterne che, per quanto di piccole dimensioni, potrebbero contaminarli.

Il recupero dei dati si basa sull'estrazione di immagini dati, in virtù delle quali poi si procede alla ricostruzione del sistema nella sua totalità: ovviamente, la fase preliminare è rappresentata dall'analisi del disco, che porta poi alla diagnosi in base a cui si individuano le ragioni che hanno condotto al guasto o al non funzionamento. Professionalità e versatilità sono le caratteristiche peculiari dell'azienda, che ha la capacità di ripristinare la funzionalità originaria di qualsiasi genere di supporto di memorizzazione.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!