Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





manutenzione piscina
manutenzione piscina

MANUTENZIONE PISCINE: FILTRI PER PISCINA

L’acqua della piscina deve sempre essere pulita ed è necessario un filtro capace di filtrarla in modo efficace. In commercio possiamo trovare diversi sistemi di filtraggio tutti molto validi, ma necessitano di un programma di pulizia cui non possiamo sottrarci. Questo riguarda soprattutto le piscine che rappresentando i grandi brand come le claudio busatta piscine.

I filtri a sabbia sono costituiti da un serbatoio in metallo, fibra di vetro o calcestruzzo, l'interno contiene uno spesso strato di sabbia. Il filtraggio avviene con il passaggio dell'acqua attraverso il tubo di entrata, passando all'interno tutte le impurità vengono trattenute dalle particelle di sabbia rilasciando l'acqua pulita dal tubo di uscita. Controllando il flusso di acqua è possibile accorgersi di un eventuale blocco di procedere con la pulizia del filtro tempestivamente. È necessario, nel corso degli anni, sostituire la sabbia contenuta all'interno del filtro che col tempo può perdere la propria efficacia, solitamente quest’operazione viene fatta ogni quattro-cinque anni.

I filtri a cartuccia consentono all'acqua di passare attraverso una superficie filtrante molto fine. Questa superficie cattura tutte le impurità trattenendole all'interno. Sarà necessario rimuoverle pulendo il filtro o sostituendolo. Solitamente questi filtri sono di dimensioni maggiori degli altri ed hanno una portata più consistente di acqua, lavorano con una pressione più bassa del tipo a sabbia. La pompa risente meno della compressione e permette un maggior flusso di acqua attraverso il sistema. Questo sistema richiede una manutenzione facile e poco costosa, hanno bisogno di sostituzione ogni tre-quattro anni.

I filtri su terra diatomee sono costituiti da uno strato di terra ottenuta con scheletri di fossili silicei di origine marina che viene messa sull'elemento filtrante. La finissima polvere ottenuta dalla triturazione di questi fossili rende il filtro molto efficace. La manutenzione è simile agli altri due sistemi ma va eseguita più spesso tenendo conto della dimensione della piscina. Il procedimento è lo stesso, aggiungere la terra diatomee o sostituirla del tutto quando l'efficacia di filtraggio non è più ottimale.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!