Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





RIABILITAZIONE DEL LINGUAGGIO
RIABILITAZIONE DEL LINGUAGGIO

LOGOPEDISTA E RIABILITAZIONE DEL LINGUAGGIO

Il logopedista è un operatore sanitario che si occupa della cura della balbuzie, aiuta le persone balbettanti a diminuire l'impatto e la gravità della disfluenza verbale nel momento in cui questa si verifica. Il suo compito non è soltanto eliminare i disagi di scioltezza che il paziente riscontra, ma soprattutto ridurre il più possibile l'impatto di comunicazione che questo comporta.

Il disagio provato quando non si riesce mettere un suono ben definito, la cantilena delle sillabe, o delle parole ripetute più volte, è molto frustrante e può portare gravi problemi di comportamento. Insegnare ai familiari a comprendere la patologia, riveste un ruolo importante nel processo di riabilitazione. Il consiglio principale è quello di non terminare le frasi al posto del balbuziente, non anticiparlo quando non riesce a pronunciare bene una parola, ma pazientare e attendere che si esprima come meglio può.

La terapia di riabilitazione del linguaggio può essere lunga e difficile per alcuni, mentre per altri si presenta come un percorso di miglioramento graduale che induce sicurezza giorno per giorno e li aiuta psicologicamente ad affrontare con determinazione la malattia. Il logopedista coinvolge spesso i familiari perché sono le persone più vicine e possono svolgere un compito ben preciso nella stimolazione del paziente, oltre a comprenderlo nelle sue difficoltà lo guidano dandogli grande sicurezza.
Molto importante, soprattutto quando si ha a che fare con i bambini, fargli notare ogni volta che riescono a pronunciare frasi lunghe in modo corretto, dire loro che sono stati bravi e gioire con loro per ogni miglioramento.
In passato si trattava la balbuzie infantile come un problema passeggero ed era sottovalutata specialmente durante l'età prescolare, il risultato è stato che molti bambini hanno sviluppato questa patologia in modo persistente portandosi il peso della difficoltà del linguaggio anche in età adulta. Oggi s’interviene tempestivamente al primo sintomo di disagio linguistico riducendo drasticamente l'impatto sociale che una disfunzione verbale porta con sé.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!