Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





 Fotografia
Fotografia

Fotografia: gli errori da evitare

Spesso chi è alle prime armi con la fotografia tende a commettere alcuni errori che, seppur banali, possono compromettere in modo irrimediabile la qualità delle foto. Cerchiamo di capire quali sono gli errori più comuni che i fotografi principianti commettono.

Piedi tagliati. Un classico dei fotoamatori alle prime armi è quello di tagliare fuori dall'inquadratura i piedi dei soggetti. Spesso a causa della fretta e della disattenzione si dimentica di inquadrare tutto il soggetto. Capita in oltre che anche in sede di post produzione si tagli erroneamente la parte bassa dell'inquadratura.

Accessori scarsi. Ovviamente se volete fare le classiche foto ricordo una compatta digitale può essere più che sufficiente ma se volete qualcosa di meglio allora la scelta non può che ricadere sulle fotocamere reflex. Oggigiorno (in particolare sul web) le offerte di macchine fotografiche non mancano. In particolare le fotocamere reflex della Canon sono al pari di quelle Nikon senza dubbio le migliori sul mercato.

Orizzonte inclinato. Anche questo errore è molto comune. Naturalmente sarà sufficiente tenere dritta la fotocamera. Inoltre è preferibile che, nell'inquadratura, l'orizzonte non venga posto esattamente a metà ma leggermente più in alto o in basso.

Occhi rossi. Gli occhi rossi sono un errore molto comune se si fotografa una persona da vicino utilizzando il flash. Questo problema capita molto spesso con fotocamere dotate di flash molto vicino all'obiettivo. Oggigiorno per ovviare a questo problema molto fotocamere compatte emettono due lampi intervallati da un breve periodo di tempo. Il primo ha lo scopo di far chiudere la pupilla e il secondo per poter scattare la fotografia.

Prospettiva distorta. Ad esempio quando un edificio viene fotografato molto da vicino e sopratutto dal basso il soggetto assume una forma a “piramide”. Questo effetto inoltre viene accentuato da quegli obiettivi che hanno proprio la funzione di allontanare il soggetto (ovvero gli obiettivi grandangolari). Per evitare questa distorsione è quindi importante allontanarsi dal soggetto e catturare l'edificio ad esempio utilizzando un teleobiettivo oppure uno zoom.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!