Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





mtb olympia cicli tresoldi bici milano
mtb olympia cicli tresoldi bici milano

Biciclette: come gestire la manutenzione della catena da mountain bike

Molto spesso nel nostro negozio di bici Milano ci chiedono consigli su come effettuare la manutenzione della catena, che tipo di prodotti utilizzare,lubrificanti,spray,grassi speciali...

Iniziamo premettendo che senza la corretta lubrificazione, la catena si arrugginisce molto presto, questo a causa dell'acqua,della polvere e in caso delle mountain bike, per colpa del fango e dello sporco accumulato durante i sentieri: infatti  la sabbia, si introduce  all’interno delle bussole della catena, svolgendo una fortissima abrasione.

L'utilizzo della trasmissione comporta ovviamente un usura uniforme a tutti gli elementi (pignoni,catena ,corone) per cui senza un lubrificante che aiuti lo scivolamente accorciamo la vita a tutti i componenti ed aumentando la rumorosità generale.

Premettiamo col dire che il grasso non svolge funzione lubrificante,per cui tutti i tipi di grasso,anche sprai dobbiamo evitarli: non farebbero altro che peggiorare la situazione raccogliendo più sporco ancora.

Il lubrificante deve essere un olio che dovrà penetrare all’interno della bussola della catena, formando una  pellicola nel punto di contatto perno-bussola.

Il lubrificante giusto deve essere duraturo (non deve venir via al primo lavaggio) e non deve essere un cattura polvere.

Molte volte ho visto delle bici con delle catene talmente intrise di olio e polvere tali da cambiare il colore ed apparire quasi nere; se il vostro lubrificante crea questo effetto cambiatelo subito!

Altro prodotto da evitare è lo sbloccante, questo deve venire usato soltanto quando la catena è ormai arrugginita e compromessa ma la si vuol sfruttare ancora per un pò; quindi evitatelo x le lubrificazioni costanti.

L’azione lubrificante è infatti piuttosto blanda. Il lubrificante è infatti presente in piccola parte, mentre questi prodotti hanno una forte azione pulente. Il risultato è che la catena rimane inizialmente lubrificata e pulita (e questo è un bene), ma dopo breve tempo l’azione lubrificante svanisce ed il prodotto viene dilavato con estrema facilità. Il risultato è che la catena lavora a secco.

Esistono 2 tipi di oli, quelli da asciutto o da bagnato. Infatti questi 2 tipi di lubrificanti sono differenti tra loro e devono esere utilizzati in maniera distinta a  seconda delle condizioni atmosferiche.

Per cui il consiglio finale è quello di acquistare 2 tipi di oli lubrificanti ed usarli a seconda delle varie stagioni eo situazioni climatiche.

Per chi possiede una mtb Scott o mtb Olympia acquistata da Cicli Tresoldi basta recarsi in negozio e saremo lieti di consigliarvi il prodotto esatto!


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!