Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!





vasche idromassaggio
vasche idromassaggio

Info utili sulle vasche idromassaggio per il vostro arredo bagno

In questo articolo spiegheremo cosa sono le vasche idromassaggio, illustrando le caratteristiche più comuni. Si possono trovare in ormai molte città italiane come Torino ad esempio.

Per dirla in breve non sono altro che delle comuni vasche che presentano delle aperture dalle quali esce dell’aria con grande forza, dopo che l’acqua ha colmato la vasca. Detto così sembra molto semplice, ma da un punto di vista tecnico c’è di più.  

Ormai sono quasi considerati dei pezzi di arredo bagno (acquistabili in praticamente ogni città da Torino in giù) più che delle evoluzioni tecniche, ma appunto tecnicamente parlando rappresentano questo.
Una vasca idromassaggio è una vasca da bagno fatta di materia plastica, ma il suo interno presenta una serie di pezzi meccanici che la rendono quello che è.

Nel suo interno è presente una pompa da cui partono un tot di tubi sparsi all’interno di questa vasca, e questi sono connessi a delle aperture da cui fuoriesce l’aria, dell’acqua viene risucchiata dalla pompa e poi gettata fuori. Questo moto dell’acqua è continuo sino allo spegnimento della vasca.

Cosa c’è dentro una vasca idromassaggio

Dentro alla vasca ci sono sensori che servono a stabilire l’altezza dell’acqua, dato che il funzionamento della vasca stessa è subordinato a quanta acqua è presente in questo pezzo di arredo bagno.
Ci sono comunque modelli più evoluti che hanno la funzione di rendere calda l’acqua interna, o addirittura impedire che questa diventi fredda tenendo questa ad una temperatura stabile. Per ottenere questa funzione all’interno dei meccanismi della vasca ci sono delle serpentine deputate a questa funzione.

Praticamente qualsiasi tipo di vasca idromassaggio,  ha la funzione di stabilire quanto forte deve essere il flusso d’aria che esce dalle apposite aperture, per cui a propria discrezione questo può essere più forte o più debole. Contrariamente alla funzione di risucchio e espulsione dell’acqua, il flusso di aria nell’interno vasca non è continuo e può essere gestito da un meccanismo apposito che permette di stabilire per quanti minuti deve continuare, comunque in genere dopo una cosa come 20 minuti si blocca in modo automatico.
Una precauzione di cui bisogna sempre ricordarsi è che dentro alla vasca non bisogna introdurre prodotti tipo bagno schiuma shampoo o prodotti simili, la qual cosa potrebbe essere deleteria per il funzionamento della vasca, dato che tali prodotti potrebbero causare otturare i tubi.

La cosa non sarebbe certo augurabile dato che una riparazione non potrebbe essere effettuata da una persona non competente, con conseguente spesa, se consideriamo poi il fatto che le vasche idromassaggio non sono proprio regalate (potrete vederne i prezzi in quasi ogni negozio di arredo bagno di ogni grande città come Torino) sarebbe il caso di evitare tale inconveniente.
Come altri pezzi di arredo bagno questo deve essere curato. Potrete comunque vederne in qualunque show room per arredo bagno in ogni città che sia Torino ma ovviamente anche in meridione.


Desideri pubblicare sul blog? REGISTRATI GRATUITAMENTE e proponi i tuoi articoli!